Handicap & subacquea e altro…

Lo scopo di questo lavoro è stato quello di ricercare ed unire tutte le risorse attualmente disponibili sull’argomento ed integrarle alla mia personale esperienza di subacqueo disabile. La ricerca, la stesura e la correzione di tutti gli argomenti presenti su queste pagine hanno avuto un grosso dispendio di tempo, fatica, e pazienza. Chiunque venga in possesso delle informazioni su questo sito è vivamente pregato di diffonderle a patto di farlo in maniera esclusivamente gratuita e senza limiti di tempo, citando ovviamente la fonte.

Le informazioni ricavate sono state “assemblate” ritagliando articoli di giornale, interpellando dottori, fisioterapisti,  consultando libri di medicina, atti di congressi, e manuali vari.  Naturalmente, sono fatti salvi tutti i diritti ed i rispettivi Copyright degli autori degli articoli originali anche se non ho avuto modo di rintracciarli ed avvertirli tutti, poiché questo documento, lo ripeto, non è stato creato a fini di lucro o speculazione, ma solo ed esclusivamente a scopo di divulgare l’argomento. In sostanza, tutto il materiale è di pubblico dominio a patto che sia divulgato integralmente con riferimento esplicito della fonte. Per l’utilizzazione di parti, immagini, o sezioni staccate, è necessario il consenso del sottoscritto. Chiunque voglia trarre ispirazione o riferimento al sito, non solo potrà farlo tranquillamente ma avrà tutta la mia disponibilità, l’appoggio l’incoraggiamento, tutta la mia stima e gratitudine.

Dedico questo lavoro a tutti i disabili che volessero intraprendere l’esperienza subacquea e spero che possa avvicinare tutte le persone che da sempre hanno sognato di fare subacquea ma forse per timore o pigrizia non si sono mai cimentati in questa avventura.

Ringrazio infine i dottori, gli infermieri, le terapiste, gli amici disabili e non, ma soprattutto tutti quelli che mi hanno spinto in questa meravigliosa impresa.

E ricordate: le barriere esistono da quando è comparso l’uomo sulla terra, la possibilità di superarle dipende solo da noi.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , | 2 commenti